Multinazionali responsabili ad Haiti?

Non posso sottrarmi al dibattito sull'iniziativa per multinazionali responsabili e visto che putroppo non potrò votare (ad Haiti non ci sono servizi postali e andare all'ambasciata significa mettersi a rischio perché si trova nella sempre caldissima capitale; quando verrà introdotto sto benedetto voto elettronico?!) desidero dare il mio punto di vista, prendendo ovviamente l'esempio di …

Leggi tutto Multinazionali responsabili ad Haiti?

L’infezione raggiunge Haiti

La sera del 19 marzo sono stati confermati ufficialmente i primi due casi di coronavirus ad Haiti. Anche se ce l’aspettavamo, la notizia ci ha scombussolati perché, sapendo quello che sta succedendo in patria, qui è probabile che gli effetti saranno ben peggiori. Il governo haitiano ha reagito immediatamente annunciado la chiusura di tutte le …

Leggi tutto L’infezione raggiunge Haiti

Le proteste continuano

Dopo 8 settimane, segnate da continue proteste popolari che stanno causando la paralisi quasi totale del paese,  la situazione non accenna a migliorare. Da una parte il presidente nelle rare apparizioni televisive continua a affermare che non intende lasciare la carica, dall'altra l'opposizione continua le manifestazioni in strada, dove però si uniscono anche gruppi armati …

Leggi tutto Le proteste continuano

La voce del popolo haitiano

Anche se nei media non se sente quasi parlare, attualmente la situazione ad Haiti è molto tesa e instabile. Dall'autunno 2018, quando è stato reso pubblico lo scandalo Petrocaribe che evidenziava come il governo dal 2008 abbia volatilizzato 3.8 miliardi di $ derivati dalla vendita del carburante, fornito a prezzo ridotto dal Venezuela con lo …

Leggi tutto La voce del popolo haitiano