Blog

Scuola allo sbando

Questo anno scolastico, per gli allievi delle scuole haitiane, è stato veramente un disastro. È iniziato a settembre 2019, tra copertoni infuocati e proteste nelle strade, per poi dover essere sospeso poche settimane dopo a causa dei crescenti disordini politici e dell’insicurezza in cui era sprofondato il paese (primo lockdown). Qualche scuola è riuscita a …

Leggi tutto Scuola allo sbando

L’orto che passione!

Siamo appassionati di orto e la vita qua ad Haiti, unitamente alla crisi innescata in tutto il mondo dal Coronavirus, ci rendono ancora più convinti dell’importanza di questa scelta. Coltivare un fazzoletto di terra permette non solo di avere qualcosina da mangiare anche se tutto è bloccato e/o non hai soldi, ma impedisce anche di …

Leggi tutto L’orto che passione!

Uscita al mare

Lo scorso fine settimana, dopo ormai sei mesi ad Haiti, ci siamo concessi una giornata al mare. Abbiamo deciso di portare con noi anche 3 ospiti del centro Salomass per far trascorrere loro una giornata di svago, visto che purtroppo non hanno praticamente mai occasione di « uscire ». Al rendez-vous ci attendono trepidanti Modline …

Leggi tutto Uscita al mare

Mucca agli arresti

Una cosa che mi piace tanto di Haiti, è che spesso si presentano situazioni grottesche che fanno riflettere, ma lasciano anche tanto spazio alle risate… Qualche sera fa, eravamo già a letto, durante quel magico momento che precede il sonno, stanchi ma rilassati. All’improvviso sento dei rumori sospetti vicino al bidone dell’acqua situato all’esterno. Do …

Leggi tutto Mucca agli arresti

Un’ordinaria settimana straordinaria

È già passato del tempo, ma dato che diverse persone ci chiedono come trascorriamo le giornate, ho pensato che raccontare la scorsa settimana, potrebbe rendere bene l’idea … Lunedì: ci alziamo verso le 6.30 e facciamo colazione assieme, poi le nostre strade si dividono, Mery parte per il dispensario di Madian, dove normalmente l’attendono già …

Leggi tutto Un’ordinaria settimana straordinaria

Il fondo della pentola

Per chi come Vivian, e la maggior parte degli haitiani, è abituato a cucinare con il carbone, passare al gas non è evidente. La conseguenza normalmente è che una parte non trascurabile del cibo cucinato rimane incrostata sul fondo della pentola. Abbiamo cercato a più riprese di farle capire che era un vero peccato lasciare …

Leggi tutto Il fondo della pentola

La festa della bandiera

Lo scorso 18 maggio ricorreva la festa della bandiera haitiana. Dato che non ne conoscevo l’origine ho approfittatto della formazione per docenti per proporre un’attività sull’attualità e farmi spiegare dai partecipanti qualcosa sulla storia della loro bandiera che è estremamente interessante. Secondo la tradizione orale, la bandiera di Haiti è stata ideata dal leader della …

Leggi tutto La festa della bandiera

Pioggia, fagioli e mestoli di legno

Stiamo cenando un po’ più presto del solito perché siamo affamati, specialmente Maria Laura che quando va al dispensario, si adatta ai costumi locali e finisce quasi sempre per fare un solo pasto al giorno. Come ormai da qualche sera a questa parte, l’elettricità finisce così rimaniamo al buio e l’idea di guardare il telegiornale …

Leggi tutto Pioggia, fagioli e mestoli di legno

Una domenica in famiglia

La settimana appena trascorsa è stata ricca di attività, lavoro e incontri, che hanno riempito il cuore e le giornate di “Haiti”. Sì, perché stiamo sperimentando che più ci addentriamo nella cultura, nella vita delle persone e anche nelle loro difficoltà, più troviamo la felicità e la gratitudine per avere la fortuna di poter vivere …

Leggi tutto Una domenica in famiglia

Relazioni haitiane

Man mano che si impara a conoscere un’altra cultura si parte dagli aspetti più evidenti ed esteriori per inoltrarsi vieppiù in quelli meno visibili e profondi. Stiamo ad esempio capendo poco a poco come si intrecciano le relazioni di coppia sull’isola caraibica … Un giovane, di nome Sonel, è venuto settimana scorsa a visitare Francisco, …

Leggi tutto Relazioni haitiane

Caricamento…

Something went wrong. Please refresh the page and/or try again.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.