I bambini di Cité Soleil

Un mese fa abbiamo svolto un’attività di cui non abbiamo ancora scritto che però, a nostro avviso, merita di essere ricordata.

Père David, con il quale eravamo andati a visitare la prigione di Anse-à-Veau, aveva portato al centro di « Life Teen » , un’associazione americana per aiutare i giovani, un gruppo di bambini e ragazzi provenienti Cité Soleil, la più grande baraccopoli di Port au Prince, nonchè dell’intero emisfero nord.

Un pensiero su “I bambini di Cité Soleil

  1. Maurizio Cattaneo

    Se fra un po’ organizzerete una sezione scaut, ho un’idea per il colore del foulard: azzurro con un triangolino bianco… Un abbraccio (anche ai ragazzini di Cité Soleil)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...